... ... ...

Stazione

Centro di mobilità

Per quanto riguarda la zona occidentale della città il piano Master propone una serie di provvedimenti di miglioramento strutturale e funzionale per i quartieri residenziali, nonché la ristrutturazione dell’area della stazione ferroviaria.



Grande potenziale
Come in molte altre città europee dove vengono ristrutturate le stazioni ferroviarie, anche a Bressanone una ristrutturazione dell’area intorno alla stazione nasconde un grande potenziale. Qui potrebbero sorgere nuovi parcheggi, ma anche attività commerciali e soprattutto uno snodo dove si incontrano tutte le reti di traffico locali, regionali ed internazionali. Il raccordo centrale completo di parcheggi, il terminal degli autobus, la stazione ferroviaria ed eventualmente la funivia verso la Plose si concentrerebbero in un unico luogo. Lungo l’attuale tratto ferroviario dovrebbero essere create ulteriori fermate.

Riduzione dell’inquinamento atmosferico ed acustico
Il libro bianco propone inoltre l’elaborazione di uno studio di fattibilità per provvedimenti di riduzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico lungo le linee ferroviaria ed autostradale. In accordo con i comuni limitrofi si potrebbe aspirare ad un incapsulamento o lo spostamento dell’autostrada nella montagna. Un’efficace riduzione dell’inquinamento acustico porterebbe ad un sensibile miglioramento della qualità della vita nella zona e consentirebbe addirittura l’individuazione di nuove aree di sviluppo.

 
Comune di Bressanone | Portici Maggiori, 5 | I-39042 Bressanone | Italia | Tel. +39 0472 062000 | Fax +39 0472 062022 | info@brixen.it | brixen.bressanone@legalmail.it ...