Permessi invalidi

Contrassegno di parcheggio per disabili europeo

Persone disabili, con una capacità di deambulazione impedita oppure sensibilmente ridotta e residenti a Bressanone possono richiedere presso il Comando della Polizia Locale un contrassegno di parcheggio per disabili europeo.
Il contrassegno è personale ed è valido solamente se è utilizzato in un veicolo che trasporta l’invalido. Il contrassegno inoltre deve essere esposto in modo visibile da fuori.
L’invalido è autorizzato a parcheggiare il veicolo nei parcheggi contrassegnati dalla linea gialla.
Inoltre sono in ogni caso ammessi la sosta nei parcheggi a tempo determinato, senza l’obbligo del rispetto dei tempi di sosta, la sosta gratuita sui parcheggi a pagamento a parcometro, il transito in zone ove esiste un divieto (es. zone a traffico limitato) qualora esiste la necessità di raggiungere un determinato luogo (es.: farmacie, abitazioni, uffici, ecc.) - in tali casi la sosta è consentita solamente per il tempo strettamente indispensabile all’espletamento dell’esigenza.

Per il rilascio del contrassegno di parcheggio per disabili sono necessari i seguenti documenti:

  • Istanza al Sindaco in carta semplice;
  • fotocopia del documento d’identità;
  • certificazione medica rilasciata dal Servizio di Medicina Legale dell’Azienda Sanitaria Locale per il rilascio del contrassegno per disabili;

oppure

  • verbale della Commissione Medica integrata riportante anche l’esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta del contrassegno per disabili da presentarsi in copia con dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla conformità dell’originale;
  • una fotografia formato fototessera.

Nel caso di accertamento di un’invalidità a tempo determinato inferiore a 5 anni, sono necessarie due marche da bollo da Euro 16,00, una da apporsi sull’istanza, l’altra sul contrassegno.

Ufficio competente
Iscriviti alla newsletter